SISTEMI ANTIEROSIONE CON PIANTE ERBACEE PERENNI A RADICAZIONE PROFONDA

Interventi antierosivi efficaci si eseguono anche con piantumazione di essenze che sviluppano un apparato a radicazione profonda che funge da vera e propria armatura trattenendo le particelle di terreno fini, sistema di solito utilizzato in combinazione all’utilizzo di biostuoie.

La radicazione profonda delle piante erbacee selezionate, permette il consolidamento dello strato corticale del terreno con effetto antierosione profondo migliorato l’aspetto paesaggistico.

Sono interventi contraddistinti da elevate prestazioni biotecniche e geotecniche che garantiscono il controllo dell’erosione del suolo ed il mantenimento del corretto assetto idrogeologico del terreno su scarpate e arginature.

La radicazione delle piante erbacee selezionate, arriva ad una profondità di oltre 1 metro dopo 4 mesi dalla piantumazione. Viene inoltre migliorato l’aspetto paesaggistico delle opere stesse, comportando una riduzione e conseguente risparmio sull’utilizzo di materiali comunemente usati (es. geotessili, materiali lignei e lapidei).

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI









Essere contattato telefonicamente al numero riportatoRicevere materiale informativo all'indirizzo e-mail riportatoAvere un preventivo sul lavoro specificato nella Richiesta